Writing Coach Freelance

Il Personal Trainer che fa emergere lo Scrittore dentro di te

 

Sei un imprenditore che stringe tra le mani un’idea rivoluzionaria. Hai ideato un nuovo metodo destinato a creare uno spartiacque tra il “prima” e il “dopo” della tua disciplina, hai creato un metodo di lavoro originale o un prodotto destinato a fare la storia e hai fretta di metterci sopra il marchio del tuo brand, prima che qualcuno ti soffi l’idea. C’è un solo “ma” a macchiare il futuro roseo che ti sei immaginato: non hai la più pallida idea di come si costruisce un libro. Il solo pensiero di come strutturarlo, di come imbastire un’architettura solida, fluida e coerente ti getta nel panico più totale. E rimani bloccato lì, a tempo indefinito, alla fase embrionale del tuo progetto.

Oppure sei un operatore visionario che dopo anni di ricerca e lavoro su di sé è pronto per il passo successivo: aiutare gli altri. Non hai trovato il Sacro Graal ma sai per certo che la tua esperienza potrebbe fare la differenza nella vita di migliaia di persone. Tenerla per te non è più un’opzione: è arrivato il momento di divulgarla e farla circolare. Se non fosse che la tua vita è così piena di impegni che la scrittura del libro finisce sempre in fondo alla lista delle priorità. La disciplina non fa per te, ti manca qualcuno che ti “bacchetti” e ti motivi passo dopo passo, aiutandoti ad arrivare in fondo al tuo progetto.

O ancora: sei arrivato a un punto morto del tuo libro. L’idea è buona, come sempre, e anche se all’inizio tutto è filato liscio, a un certo punto ti sei bloccato. Come sempre. Il tuo appartamento è un magazzino polveroso di progetti abbozzati, incipit, primi capitoli e finali ad effetto votati all’oblio. Sei più bravo a iniziare i progetti che a finirli e ti fai prendere facilmente dallo sconforto, perdendo fiducia in te stesso e nel tuo talento.

Che tu sia uno scrittore in erba, acerbo in materia di progettazione editoriale e tecniche di scrittura, o un narratore consolidato in crisi di fronte al foglio bianco o a un’idea che non riesce a uscire dalla fase embrionale, la soluzione non è mollare tutto, chiudere il tuo sogno dentro il cassetto e rinunciare a scrivere il libro che hai sempre desiderato. Perché forse così facendo non è solo al tuo sogno che stai rinunciando, ma anche a portare al mondo il tuo prezioso contributo. E allora a perderci non sei solo tu, ma anche io.

La soluzione è farti affiancare da un Writing Coach che ti aiuti a chiarirti le idee, a mantenere alta la motivazione e a portare a termine il tuo progetto. E a ottenere finalmente quello che meriti.

Chi è il Writing Coach?

Il Writing Coach è un mentore per scrittori. È un professionista della scrittura che affianca chi vuole scrivere un libro ma per diversi motivi non riesce a farlo.

Chi si rivolge a un mentore spesso non ha difficoltà con la scrittura in sé, ma con la sua applicazione pratica. Fatica a dare una forma definita alle proprie idee, a costruire l’architettura del libro, romanzo o saggio che sia, a concatenare gli argomenti tra loro, a mantenersi sul tracciato. Non sa che stile usare, come mantenere alta l’attenzione del lettore e come stabilire con lui un coinvolgimento empatico ed emotivo. Oppure semplicemente si fa prendere dai dubbi: sono davvero in grado di scrivere un libro? Non mi sarò montato la testa? Riuscirò ad andare fino in fondo senza farmi abbattere da ripensamenti, dubbi e procrastinazioni?

Chi contatta un Writing Coach freelance non cerca uno scrittore che si sostituisca a lui, cerca una guida. Chi vuole che qualcuno scriva al posto suo non contatta un Writing Coach, ma un Ghost Writer.

Si rivolge al mentore letterario, invece, chi vuole scrivere un libro di propria mano ma ha bisogno di un consigliere che lo affianchi, solamente durante la fase iniziale di progettazione oppure per tutto il corso del libro, fino alla sua chiusura. Una persona di fiducia che lo aiuti a chiarirsi le idee, che gli dia suggerimenti da dietro le quinte, che gli sveli gli errori strada facendo, che gli indichi i passi successivi da compiere.

Cosa posso fare per te

  • Brainstorming creativo. Tu mi racconti la tua idea, io ti aiuto a sbrogliarla. Attraverso una chiacchierata anarchica (solo in apparenza), raccogliamo le idee, le scremiamo, diamo loro una forma e le mettiamo in ordine.
  • Progettazione editoriale. Definiamo l’impalcatura su cui verrà costruito il libro. Capiamo la tipologia di libro, il suo focus e le sue peculiarità, l’obiettivo commerciale, il messaggio che intende divulgare, il target, lo stile, la voce del narratore e del lettore, la formattazione e gli strumenti narrativi.
  • Scaletta del libro e dei singoli capitoli. Costruiamo l’architettura del libro, la griglia che ci guiderà per tutta la scrittura. Decideremo la tipologia di struttura più adatta in conformità a quanto emerso nel progetto editoriale, il numero di capitoli più funzionale e la loro successione, il contenuto dei singoli capitoli, le parti “collante” necessarie per amalgamare il tutto.
  • Affiancamento step by step. Collaboriamo per tutta la durata del processo di creazione, dall’ideazione del progetto alla realizzazione dello scheletro del libro, fino alla scrittura vera e propria, dall’incipit alla parola “fine” (editing escluso).
  • Consulenza mirata. Lavoriamo su parti specifiche del libro (ad esempio il finale) o su un aspetto particolare della sua realizzazione, come la raccolta del materiale, lo stile di scrittura o le tecniche narrative.

Come lavoreremo

Ogni scrittore è un mondo a sé, con caratteristiche ed esigenze diverse che meritano soluzioni diverse. La mia è una sartoria editoriale, dove gli abiti vengono confezionati su misura, in base alle tue esigenze e anche alle mie, perché entrambi dobbiamo essere soddisfatti, se vogliamo che la collaborazione dia i suoi frutti più succosi.

Per questo sceglieremo insieme i tempi e le modalità della nostra collaborazione.

Scrivimi per capire quale possa essere il servizio di mentoring letterario più adatto a te!

 

Per un preventivo personalizzato di Writing Coach compila il form qui sotto:

    L’Unione Europea mi costringe a farti fare un passo in più chiedendoti il consenso all’utilizzo dei tuoi dati personali all’interno di questo sito, secondo quanto stabilito dal fantomatico GDPR. Ti ringrazio per la pazienza e la collaborazione ?